I 10 CAPI CHE NON POSSONO ASSOLUTAMENTE MANCARE NEL TUO ARMADIO E CHE NON PASSERANNO MAI DI MODA

Oggi vi parliamo di 10 capi essenziali, che non possono assolutamente mancare nell’armadio di una donna. La loro versatilità ed il loro stile intramontabile li rendono utilizzabili all’infinito dandovi la possibilità di risparmiare tanti soldi negli anni avvenire.

1. IL BLAZER

La donna, con il blazer, scopre la bellezza e la comodità di un capo esclusivamente maschile. Siamo nel periodo della guerra!

Esso è un capo che ognuna di noi deve obbligatoriamente avere nel guardaroba. Grazie alla sua versatilità si abbina facilmente a jeans, pantaloni classici, vestiti e gonne di ogni genere.

Per me, se acquistare il nero, prolungate il suo tempo di utilizzo, in alternativa si può optare per il bianco, il blu o il grigio.

IL JEANS

Intramontabile jeans! Guai se non si possiede un paio di jeans nell’armadio, sopratutto perchè lui ti salva in ogni situazione, dalla più formale alla più easy.

Nato nel 1873, ancora oggi è uno dei capi più usati da donne, uomini e bambini. Personalmente amo molto i jeans a vita medio/alta, anche se non è facilissimo trovare la giusta taglia per le donne curvy. Io sono una di voi! 😁

Belli i modelli a zampa ed a sigaretta, meglio i toni più scuri perchè facilmente versatili ed eleganti.

IL TRENCH

“Cappotto da trincea” questo il vero nome di quello che oggi comunemente chiamiamo trench! Utilizzato dall’esercito inglese durante la prima guerra mondiale (che stile ragazzi!! 😍, ora è un abito very cool!

Il must è l’eterno beige (spero un giorno di potermi permettere il capo cult di burberry 😭 ). Negli ultimi anni le passerelle hanno proposto i colori più disparati, suggerisco il classico, al massimo il nero, potrete utilizzarlo per tanti, ma tanti, ma tanti anni!

Attenzione alla lunghezza!!! Sceglietela bene in base alla vostra altezza altrimenti il risultato è tutt’altro che elegante!

CAMICIA BIANCA

U N I V E R S A L E !!! Non riesco a ricordare un momento nella storia dell’umanità in cui non si usasse la camicia bianca.

Dal semplice cotone, alla seta, al lino qualsiasi sia il tessuto la camicia bianca è sempre perfetta in ogni occasione! Non teme epoche e neanche stagioni.

Se desiderate una camicia bianca che non teme gli anni che passano, optate per la seta, spettacolare sia con i jeans che con un pantalone più elegante.

GONNA

Ecco forse il capo più remoto della storia della moda, in tempi antichi era utilizzato anche dall’uomo.

Esistono in circolazione tanti tipi di modelli e lunghezze, che variano anche in base all’età. Le mie preferite sono quelle a ruota. LE AMO!

Sulla gonna mi sento di spingervi ad osare, a differenza del vestiario descritto in precedente e quelli che verranno di seguito, io vedo la gonna come un indumento di affermazione femminile, considerando le lunghezze che negli anni si sono sempre più ridotte.

Date sfogo alla vostra femminilità anche nei colori! Ma attente a non sfociare nel volgare, le lunghezze in base all’età per me vanno rispettate!

VESTITO A TUBINO

Audrey Hepburn –  1961 – Colazione da Tiffany

Cos’altro posso aggiungere! Ancora oggi, il tubino indossato in quel film, è immagine di classe!

Un matrimonio, una festa, un evento? Tubino nero, i giusti accessori ed il gioco è fatto! Potreste riutilizzarlo all’infinito e non sarebbe mai scontato.

Pensate che il tubino sia un vestito per sole modelle? SBAGLIATO! Anche la donna curvy può essere spettacolare con un tubino indosso, bastano solo dei piccoli accorgimenti!

CAPPOTTO

Anche il cappotto come il trench è nato per l’uomo, evolvendosi ad icona della moda femminile nel 1800!

Ora… potevo scegliere tra il cappotto e il piumino, indumento molto più pratico e forse anche più caldo, ma lo vogliamo paragonare alla bellezza ed alla classe del cappotto?

E’ adattabile a qualsiasi tipo di occasione, è versatile, E’ SENZA TEMPO…

DA AVERE ASSOLUTAMENTE!

TUTA

Con questo ho capito che l’uomo, in tema moda, è sempre stato un passo avanti a noi! Il trench ed il capotto sono stati ideati per guerra e la tuta? PER IL LAVORO!!!!!

Cari uomini gli avranno anche ideati per voi, ma noi li rendiamo famosi! 😝

Sinceramente non amo molto le tute, ciò nonostante penso che se ne debba tenere sempre una nell’armadio.

La vita moderna delle donne normali purtroppo, non sempre ti consente di essere impeccabile, con tacchi, vestititi etc.., la tuta non ti giudica, ti sta accanto nelle giornate buie!

Quindi compratene una!

Fonte: sito Vanity Fair

IL DOLCEVITA

Usato dai marinai per proteggersi dal vento, sembra che il nome dolcevita sia proprio ispirato al film “La dolce Vita”

Non è stato molto valorizzato negli anni passati, ma nell’ultimo periodo è tornato alla ribalta!

Bello da usare con qualsiasi cosa, pantaloni, jeans, gonne, tute…

Utile, elegante e comodo, insomma da tenere nel cassetto!

T-SHIRT

  1. Sottogiacca;
  2. Abbinata a pantaloni sportivi;
  3. Sui Jeans;
  4. etc, etc, etc

Io non ho trovato un indumento dove una t-shirt non può essere indossata!

Tinta unita sarebbe meglio, perchè potrebbe servirvi in qualche occasione formale, ma tenete anche qualcuna con le stampe, sopratutto per far capire alla gente di che pasta siete fatte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *