LA VERITA’ SUL CASO Joël Dicker – Il caso editoriale del momento!

Il vero caso da risolvere è scoprire da quale pianeta proviene lo scrittore Joël Dicker creatore del libro “La verità sul caso di Harry Queber”, evento editoriale mondiale e da poco anche televisivo!

Una sera entro in libreria e cerco un libro.

Sono amante dei polizieschi e compro sempre libri in promozione, un po’ per risparmiare, un po’ perchè mi incuriosisce sempre il motivo per cui un libro è a saldi!

Inizio a cercare… dopo aver letto un paio di trame, la mia attenzione si sposta su un libro enorme.

La prima cosa che ho pensato è stata:”non riesco a finirire libri da 300 pagine figuriamoci uno che ne ha 700!” Avete capito bene 700 PAGINE!!

La verita sul caso Harry Quebert, trama interessante, prezzo anche, lo compro! La commessa mi guarda e ride: “sapevo avresti scelto questo!”, mi dice.

Ve la faccio breve, ho letteralmente divorato 700 pagine in 6 giorni!

LIBRO SPETTACOLARE!!

Nato a Ginevra il 16/12/1985, Joël Dicker, inizia a muovere i primi passi da scrittore tra il 2008/2009 con la pubblicazione del suo primo libro “Gli ultimi giorni dei nostri padri”, ma la vera arriva con “La verità sul Caso Harry Quebert”. Successo Mondiale!

Non voglio dilungarmi a parlare del libro, anche perchè probabilmente molti di voi avranno già visto la serie tv andata in onda a settembre su canale 5. Per chi non avesse letto il libro e neanche visto la serie tv, consiglio il libro.

Potete acquistarlo cliccando sul link

Ovviamente presa dalla voglia di leggere l’altro libro pubblicato da Dickers nel 2018, l’ho acquistato, altre 700 pagine…

La scomparsa di Stephanie Mailer

30 luglio 1994. La cittadina di Orphea, stato di New York, si prepara a inaugurare la prima edizione del locale festival teatrale, quando un terribile omicidio sconvolge l’intera comunità: il sindaco viene ucciso in casa insieme a sua moglie e suo figlio. Nei pressi viene ritrovato anche il cadavere di una ragazza, Meghan, uscita di casa per fare jogging. Il caso viene affidato e risolto da due giovani, promettenti, ambiziosi agenti, giunti per primi sulla scena del crimine: Jesse Rosenberg e Derek Scott. 23 giugno 2014. Jesse Rosenberg, ora capitano di polizia, a una settimana dalla pensione viene avvicinato da una giornalista, Stephanie Mailer, la quale gli annuncia che il caso del 1994 non è stato risolto, che la persona a suo tempo incriminata è innocente. Ma la donna non ha il tempo per fornire le prove, perché pochi giorni dopo viene denunciata la sua scomparsa. Che cosa è successo a Stephanie Mailer? Che cosa aveva scoperto? Se Jesse e Derek si sono sbagliati sul colpevole vent’anni prima, chi è l’autore di quegli omicidi? E cosa è davvero successo la sera del 30 luglio 1994 a Orphea? Derek, Jesse e una nuova collega, la vicecomandante Anna Kanner, dovranno riaprire l’indagine, immergersi nei fantasmi di Orphea. E anche nei propri.

Non aggiungo altro, acquistatelo, ne vale la pena!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *